questo sito fa parte di siti gratis, un gruppo di siti interessanti Siti Gratis

E' praticamente impossibile appurare l'esattezza di tutto il contenuto esposto nel sito, in quanto molte voci hanno molteplici versioni, gli autori del sito hanno deciso di  pubblicare quelle che vengono più sovente riportate nei vari documenti, chiunque trovi una documentazione errata, e può testimoniare in favore di una modifica
è pregato di contattarci, in quanto noi vorremmo riportare i fatti con la massima precisione possibile.

Il Nazismo

Il giovane Hitler

Biografia Hitler

Biografia Hitler 2

La guerra di Hitler

Gli Ebrei soluzione finale

La Morte di Hitler

I gerarchi Nazisti

Albert Speer biografia

Alfred Jodl

Alfred Rosenberg

Arthur Nebe

Arthur Seyß-Inquart

Erich Raeder

Erwin Rommel

Edwin Rommel

Ervin Rommel

Fritz Sauckel

Hans Frank

Heinrich Himmler Biografia

Heinrich Himmler Biografia

Heinrich Himmler Biografia

Heinrich Muller

Herman Goering (Goring)

Herman Göring

Hjalmar Schacht

Joachim Von Ribbentrop

Joseph Goebbels biografia

Julius Streicher 1

Julius Streicher 2

Karl Donitz

Konstantin Von Neurath

Martin Bormann

Reinhard Heydrich

Rudolph Hess

Campi di Lavoro

Dachau lager

Sachsenhausen lager

Flossenbürg lager

Mauthausen lager

Gusen lager

 

Per Non Dimenticare Reinhard Heydrich
Reinhard Heydrich Reinhard Heydrich Reinhard Heydrich
Reinhard Heydrich Reinhard Heydrich Reinhard Heydrich
Reinhard Tristan Eugen Heydrich è nato a Halle il 7 marzo 1904 e morto il 4 giugno 1942. Dai genitori nell'infanzia impara ad appezzare la musica e a suonare il violino, ed era un buon atleta che praticava diversi sport, con buoni risultati nell'atletica, nel nuoto e nella scherma. Ancora molto giovane Reinhard Heydrich entra nei Corpi Franchi delle organizzazioni paramilitari di estrema destra, nel 1922 si arruola in marina ma per varie storie sentimentali coinvolgendo la figlia di un generale viene mandato via. Quando Himmler decide di fare un unita di controspionaggio propria dei Corpi di Protezione (SS) consigliato dal barone Von Eberstein, da questo compito a Reinhard Heydrich che entra nelle file del partito nazionalsocialista. Il suo compito era di schedare le persone che si opponevano al regime, ma anche di avere informazioni su personaggi importanti del partito stesso. Nel 1932 in seguito a una riforma la sua unità cambia il nome in Servizio di Sicurezza delle SS e Reinhard Heydrich inizia ad avere poteri vari, grazie alle informazioni che aveva raccolto entra nelle grazie di Himmler che lo nomina comandante dell' Ufficio principale per la sicurezza del Reich. Quando Adolf Hitler diventa capo di stato, Reinhard Heydrich è l'incaricato di occuparsi delle persone e organizzazioni che potevano danneggiare la causa nazista. Ed è lui a organizzare la cosiddetta operazione Himmler che si riferisce al finto attacco attuato contro la stazione radio tedesca di Gleiwitz il 31 agosto 1939. Dei soldati tedeschi travestiti da soldati polacchi attaccano la stazione radio e trasmettono un messaggio che esorta la popolazione polacca della Slesia ad armarsi e rovesciare il governo di Hitler, questo falso attacco è il pretesto che usa Hitler per invadere la Polonia il giorno dopo. Reinhard Heydrich entra nell'aviazione appena inizia la guerra ma quando viene abbattuto e salva la pelle per miracolo sia Himmler che Hitler lo fanno dimettere dall'aviazione consci del pericolo che se fosse catturato vivo dal nemico Reinhard Heydrich potrebbe rivelare informazioni vitali per la Germania. Nel 1941 sostituisce Konstantin von Neurath considerato tropo poco duro con la resistenza, nel Protettorato di Boemia e Moravia, dove instaura un governatorato dittatoriale e ordina sanguinose forme di repressione e persecuzione nei confronti di chiunque venga considerato un oppositore del regime, e viene soprannominato il Boia. Reinhard Heydrich il 20 gennaio 1942 nel tribunale nazionale di Norimberga presiede il congresso a cui partecipano Adolf Eichmann e Roland Freisler e alti membri sia delle SS che del governo, in cui si decide di dar via alla Soluzione Finale ovvero il genocidio di tutti gli Ebrei. Il 27 maggio del 1942 un gruppo di cecoslovacchi in esilio addestrati dal Special Operations Executive inglese compie un attentato alla vita di Reinhard Heydrich riuscendo a fermare la macchina su cui viaggia e a fargli esplodere contro una granata, Reinhard Heydrich gravemente ferito tenta di inseguire gli attentatori ma crolla svenuto, ricoverato all'ospedale di Praga muore per setticemia il 4 giugno ma prima di morire chiede perdono delle sue azioni. Nel frattempo il gruppo che ha eseguito l'attentato asserragliato in una chiesa preferisce suicidarsi che essere fatto prigioniero dai tedeschi. La gerarchia Nazista organizza per Reinhard Heydrich un maestoso funerale al quale partecipa anche Hitler che ricorda il defunto dicendo che è stato stupido e idiota a esporsi a tali rischi. I tedeschi organizzano una terribile rappresaglia per l'attentato e con inaudita ferocia massacrano tutti gli uomini con più di 16 anni del villaggio di Lidice e quindi lo radono al suolo bruciandolo completamente.
Reinhard Heydrich massacro di Lidice
Reinhard Heydrich Massacro di Lidice

Le stragi dei Nazisti

Castiglione di Sicilia

La strage di Nola

Eccidio di Boves

Strage di Matera

Eccidio di Pietransieri

la rivolta di Lanciano

Monchio,Susano,Costrignano

Eccidio delle Fosse Ardeatine

Strage della Benedicta

Strage di Lipa

Eccidio di Fondotoce

Eccidio di Gubbio

Eccidio della Bettola

Strage di Falzano di Cortona

Eccidio di Civitella

Strage di Cavriglia

Eccidio di Padulivo

Strage di San Polo

Eccidio di Tavolicci

Strage di Piazzale Loreto

Eccidio di Malga Zonta

Massacro di Sant'Anna

Strage di Borgo Ticino

Strage di Marzabotto

Eccidio di Portofino

Fucilazioni di Cravasco

Strage di Pedescala

Campi di Sterminio

Auschwitz 1

Lager di Auschwitz 2

Belzec Campo di sterminio

Belzec

Campo sterminio Chelmno

Campo sterminio Jasenovac

Lager di Majdanek

Maly Trostenets

Campo sterminio Sobibór

Campo sterminio Treblinka

Testimonianze Dirette

Ancora la neve

Gallerie di immagini, alcune sono testimonianza di orrendi fatti che possono anche turbare con la loro visione
Auschwitz i Lager campi di concentramento campo di concentramento campo di sterminio 
campi di sterminio nazisti immagini campi di sterminio campi di sterminio campi nazisti  soldati nazisti
persecuzioni ebrei nazismo e ebrei schiavi ebrei schiavi di Hitler esperimenti medici nazisti 
fosse comuni  crimini nazisti  esecuzione di massa  foto nazismo  simboli nazisti
Index
 
tutte le immagini che trovate nel sito provengono dal web, da siti che non ne rivendicano i diritti,
comunque se qualcuno ne rivendicasse i diritti ci scriva e provvederemo immediatamente a toglierle,
tutte le immagini immesse nei siti dove le abbiamo prese contenevano una documentazione che abbiamo considerato sufficiente per confermarne la veridicità

per non dimenticare

per non dimenticare

contatti

statistiche web

Per Non Dimenticare Reinhard Heydrich