questo sito fa parte di siti gratis, un gruppo di siti interessanti Siti Gratis

E' praticamente impossibile appurare l'esattezza di tutto il contenuto esposto nel sito, in quanto molte voci hanno molteplici versioni, gli autori del sito hanno deciso di  pubblicare quelle che vengono più sovente riportate nei vari documenti, chiunque trovi una documentazione errata, e può testimoniare in favore di una modifica
è pregato di contattarci, in quanto noi vorremmo riportare i fatti con la massima precisione possibile.

Il Nazismo

Il giovane Hitler

Biografia Hitler

Biografia Hitler 2

La guerra di Hitler

Gli Ebrei soluzione finale

La Morte di Hitler

I gerarchi Nazisti

Albert Speer biografia

Alfred Jodl

Alfred Rosenberg

Arthur Nebe

Arthur Seyß-Inquart

Erich Raeder

Erwin Rommel

Edwin Rommel

Ervin Rommel

Fritz Sauckel

Hans Frank

Heinrich Himmler Biografia

Heinrich Himmler Biografia

Heinrich Himmler Biografia

Heinrich Muller

Herman Goering (Goring)

Herman Göring

Hjalmar Schacht

Joachim Von Ribbentrop

Joseph Goebbels biografia

Julius Streicher 1

Julius Streicher 2

Karl Donitz

Konstantin Von Neurath

Martin Bormann

Reinhard Heydrich

Rudolph Hess

Campi di Lavoro

Dachau lager

Sachsenhausen lager

Flossenbürg lager

Mauthausen lager

Gusen lager

 

Per Non Dimenticare morte Hitler

sbarco in Normandia

sbarco in Sicilia
Sbarco in Normandia Sbarco in Sicilia
Dopo gli iniziali trionfi nella campagna di Russia Hitler era sempre più convinto di essere uno stratega militare infallibile, e si rifiutava di ascoltare i consigli dei suoi generali, e non voleva ascoltare notizie negative, però la realtà era un altra in Russia la popolazione attua una strategia difensiva molto ingegnosa continua a ritirarsi lasciando dietro di se solo terra bruciata, niente che possa essere utile per i tedeschi e aspetta il rigido inverno il migliore alleato che potesse trovare, e difatti a Stalingrado le cose iniziano a cambiare e le armate tedesche vengono sconfitte, e la condotta strategica di Hitler diventa sempre più incoerente e il peso della guerra inizia a minare l'economia tedesca. Il 7 dicembre del 1941 un pò inaspettatamente anche gli USA entrano in guerra al fianco di Regno Unito, Francia, Russia, e i loro alleati, in Germania in molti capiscono che la fine per loro si avvicina, e alcuni ordiscono un complotto per destabilizzare Hitler, ma costui scampa in modo che ha del miracoloso alla morte, dopo che Claus von Stauffenberg aveva fatto esplodere una bomba nel suo quartiere generale, e fa scattare una feroce rappresaglia che elimina chiunque aveva osato tentato di opporsi alle sue decisioni. Ma le sorti della guerra ormai stanno cambiando, Mussolini in seguito alla disfatta italiana viene messo in minoranza durante il Gran Consiglio del Fascismo del 24 luglio del 1943, e per ordine del Re il 25 luglio viene arrestato e imprigionato a Campo Imperatore. Viene liberato dai tedeschi, che invadono la penisola e ormai succube delle decisioni di Hitler, instaura nell'Italia settentrionale a Salò la Repubblica Sociale Italiana. Nei due anni fra il 1943 e il 1945 i tedeschi con feroci rappresaglie contro i Partigiani italiani uccisero migliaia di civili fra cui vi erano anche donne e bambini. Nel frattempo la Russia ha iniziato la sua controffensiva e le armate tedesche sono costrette a ripetute ritirate sul fronte orientale, ma nel fronte occidentale le armate di Hitler riescono a tenere le posizioni, anche se ormai le città tedesche subiscono pesanti bombardamenti aerei da parte delle forze alleate, intanto il 9 luglio del 1943 le forze alleate riescono con mezzi anfibi a sbarcare in Sicilia e a risalire la penisola senza che le armate di Hitler possano fermarle. Il 6 giugno dl 1944 il famoso D-Day le truppe alleate riescono a sbarcare in Normandia nel Nord della Francia e in pochi mesi arrivano fino al fiume Reno, i tedeschi tentano un ultima disperata offensiva nelle Ardenne, ma all'inizio del 1945 ormai gli alleati erano entrati sul suolo tedesco, mentre sul fronte orientale la situazione era ancora più disastrosa i Sovietici erano ormai alle porte di Berlino, gli ultimi sostenitori di Hitler cercano di convincerlo a fuggire in Baviera o in Austria per cercare un ultima disperata difesa sulle montagne, ma lui non voleva lasciare la capitale, e mentre le sue armate vengono distrutte dalle truppe russe verso il centro di Berlino, il 30 aprile del 1945 Hitler insieme a Eva Braun con cui si era sposato alcune prima si suicida nel suo bunker. Il suo sogno di un Reich millenario era durato circa 12 anni.
Hitler e Eva Braun Il bunker dove Hitler si è suicidato
Hitler e Eva Braun Il bunker dove Hitler si è suicidato

Le stragi dei Nazisti

Castiglione di Sicilia

La strage di Nola

Eccidio di Boves

Strage di Matera

Eccidio di Pietransieri

la rivolta di Lanciano

Monchio,Susano,Costrignano

Eccidio delle Fosse Ardeatine

Strage della Benedicta

Strage di Lipa

Eccidio di Fondotoce

Eccidio di Gubbio

Eccidio della Bettola

Strage di Falzano di Cortona

Eccidio di Civitella

Strage di Cavriglia

Eccidio di Padulivo

Strage di San Polo

Eccidio di Tavolicci

Strage di Piazzale Loreto

Eccidio di Malga Zonta

Massacro di Sant'Anna

Strage di Borgo Ticino

Strage di Marzabotto

Eccidio di Portofino

Fucilazioni di Cravasco

Strage di Pedescala

Campi di Sterminio

Auschwitz 1

Lager di Auschwitz 2

Belzec Campo di sterminio

Belzec

Campo sterminio Chelmno

Campo sterminio Jasenovac

Lager di Majdanek

Maly Trostenets

Campo sterminio Sobibór

Campo sterminio Treblinka

Testimonianze Dirette

Ancora la neve

Gallerie di immagini, alcune sono testimonianza di orrendi fatti che possono anche turbare con la loro visione
Auschwitz i Lager campi di concentramento campo di concentramento campo di sterminio 
campi di sterminio nazisti immagini campi di sterminio campi di sterminio campi nazisti  soldati nazisti
persecuzioni ebrei nazismo e ebrei schiavi ebrei schiavi di Hitler esperimenti medici nazisti 
fosse comuni  crimini nazisti  esecuzione di massa  foto nazismo  simboli nazisti
Index
 
tutte le immagini che trovate nel sito provengono dal web, da siti che non ne rivendicano i diritti,
comunque se qualcuno ne rivendicasse i diritti ci scriva e provvederemo immediatamente a toglierle,
tutte le immagini immesse nei siti dove le abbiamo prese contenevano una documentazione che abbiamo considerato sufficiente per confermarne la veridicità

per non dimenticare

per non dimenticare

contatti

statistiche web

Per Non Dimenticare morte hitler