Sobibór campo di sterminio e di concentramento


questo sito fa parte di siti gratis, un gruppo di siti interessanti Siti Gratis

E' praticamente impossibile appurare l'esattezza di tutto il contenuto esposto nel sito, in quanto molte voci hanno molteplici versioni, gli autori del sito hanno deciso di  pubblicare quelle che vengono piů sovente riportate nei vari documenti, chiunque trovi una documentazione errata, e puň testimoniare in favore di una modifica
č pregato di contattarci, in quanto noi vorremmo riportare i fatti con la massima precisione possibile.

Il Nazismo

Il giovane Hitler

Biografia Hitler

Biografia Hitler 2

La guerra di Hitler

Gli Ebrei soluzione finale

La Morte di Hitler

I gerarchi Nazisti

Albert Speer biografia

Alfred Jodl

Alfred Rosenberg

Arthur Nebe

Arthur Seyß-Inquart

Erich Raeder

Erwin Rommel

Edwin Rommel

Ervin Rommel

Fritz Sauckel

Hans Frank

Heinrich Himmler Biografia

Heinrich Himmler Biografia

Heinrich Himmler Biografia

Heinrich Muller

Herman Goering (Goring)

Herman Göring

Hjalmar Schacht

Joachim Von Ribbentrop

Joseph Goebbels biografia

Julius Streicher 1

Julius Streicher 2

Karl Donitz

Konstantin Von Neurath

Martin Bormann

Reinhard Heydrich

Rudolph Hess

Campi di Lavoro

Dachau lager

Sachsenhausen lager

Flossenbürg lager

Mauthausen lager

Gusen lager

 

Sobibór campo di sterminio e di concentramento
Sobibór campo di sterminio e di concentramento Sobibór campo di sterminio e di concentramento
Dopo aver invaso la Polonia il governo tedesco ha intenzione di intensificare l'agricoltura con le piů moderne attrezzature nel distretto di Lublino, e per questo nella zona specialmente nella provincia di Chelm vengono costruiti numerosi campi di prigionia, dove vengono concentrati gli ebrei deportati e i prigionieri polacchi destinati al lavoro coatto. Successivamente nel 1942 in questa zona vene costruito il campo di sterminio di Sobibór dal nome del villaggio nei pressi del quale viene costruito. Gli Ebrei che non riescono piů a svolgere il lavoro coatto e alcuni che arrivano con convogli dall'estero vengono mandati a Sobibór dove non si rendevano neanche conto di trovarsi sulla rampa che li avrebbe portati alla camera a gas, anche le persone che si ammalavano e i bambini subivano lo stesso destino. I tedeschi gestivano il campo in maniera che i condannati alla camera a gas fino all'ultimo non si rendessero conto di quello che gli stava per succedere, come in molti altri campi appena arrivati ai deportati veniva detto che sarebbero stati preparati per poi andare nei luoghi di lavoro, e veniva detto loro che era necessaria un operazione di pulizia e disinfestazione, con il pretesto che le docce erano divise per gli uomini e le donne, i deportati venivano divisi in due gruppi, i bambini rimanevano con le madri, poi venivano ammassati in gruppi dentro le docce, che in realtŕ erano le camere a gas, e si continuava cosě per tutta la giornata, gruppi di prigionieri erano incaricati della rimozione dei cadaveri e di seppellirli nelle fosse comuni. Il 14 Ottobre del 1943 nel campo viene avviene un tentativo di fuga di massa in precedenza organizzato (unico nella storia dei campi nazisti) un gruppo di detenuti riesce a sorprendere le SS e a uccidere 11 dei loro uomini oltre a delle guardie Ucraine che le affiancavano nel controllo del campo, e attraversando il campo minato che circonda il campo di sterminio in 300 riescono a raggiungere i boschi che ci sono nelle vicinanze, si dice che il tentativo sia stato aiutato nell'organizzazione dalla popolazione locale, il giorno dopo le SS organizzano una vasta caccia all'uomo, ma dei trecento fuggitivi sembra che una cinquantina riescano a far perdere le loro tracce. In seguito a questo episodio i tedeschi contrariamente all'idea originaria di ampliare il campo decidono di smantellarlo, tutti gli ebrei che non avevano partecipato alla fuga vengono eliminati, il campo viene distrutto e al suo posto viene costruita una fattoria e piantati numerosi alberi. Si stima che nel campo di sterminio di Sobibór vennero uccise 300000 persone, fra le quali vi era anche Helga Deen, autrice del famoso diario Kamp Vught.
Se qualcuno vuol collaborare inserendo documenti o fatti su questo triste periodo puň contattarmi:
Mail MSN messenger:
websiti@hotmail.it
 
Sobibór campo di sterminio e di concentramento Sobibór campo di sterminio e di concentramento

Le stragi dei Nazisti

Castiglione di Sicilia

La strage di Nola

Eccidio di Boves

Strage di Matera

Eccidio di Pietransieri

la rivolta di Lanciano

Monchio,Susano,Costrignano

Eccidio delle Fosse Ardeatine

Strage della Benedicta

Strage di Lipa

Eccidio di Fondotoce

Eccidio di Gubbio

Eccidio della Bettola

Strage di Falzano di Cortona

Eccidio di Civitella

Strage di Cavriglia

Eccidio di Padulivo

Strage di San Polo

Eccidio di Tavolicci

Strage di Piazzale Loreto

Eccidio di Malga Zonta

Massacro di Sant'Anna

Strage di Borgo Ticino

Strage di Marzabotto

Eccidio di Portofino

Fucilazioni di Cravasco

Strage di Pedescala

Campi di Sterminio

Auschwitz 1

Lager di Auschwitz 2

Belzec Campo di sterminio

Belzec

Campo sterminio Chelmno

Campo sterminio Jasenovac

Lager di Majdanek

Maly Trostenets

Campo sterminio Sobibór

Campo sterminio Treblinka

Testimonianze Dirette

Ancora la neve

Gallerie di immagini, alcune sono testimonianza di orrendi fatti che possono anche turbare con la loro visione
Auschwitz i Lager campi di concentramento campo di concentramento campo di sterminio 
campi di sterminio nazisti immagini campi di sterminio campi di sterminio campi nazisti  soldati nazisti
persecuzioni ebrei nazismo e ebrei schiavi ebrei schiavi di Hitler esperimenti medici nazisti 
fosse comuni  crimini nazisti  esecuzione di massa  foto nazismo  simboli nazisti
Index
 
tutte le immagini che trovate nel sito provengono dal web, da siti che non ne rivendicano i diritti,
comunque se qualcuno ne rivendicasse i diritti ci scriva e provvederemo immediatamente a toglierle,
tutte le immagini immesse nei siti dove le abbiamo prese contenevano una documentazione che abbiamo considerato sufficiente per confermarne la veridicitŕ

per non dimenticare

per non dimenticare

contatti

statistiche web

Sobibór campo di sterminio e di concentramento Per Non Dimenticare i nazisti