Belzec Campo di sterminio


questo sito fa parte di siti gratis, un gruppo di siti interessanti Siti Gratis

E' praticamente impossibile appurare l'esattezza di tutto il contenuto esposto nel sito, in quanto molte voci hanno molteplici versioni, gli autori del sito hanno deciso di  pubblicare quelle che vengono più sovente riportate nei vari documenti, chiunque trovi una documentazione errata, e può testimoniare in favore di una modifica
è pregato di contattarci, in quanto noi vorremmo riportare i fatti con la massima precisione possibile.

Il Nazismo

Il giovane Hitler

Biografia Hitler

Biografia Hitler 2

La guerra di Hitler

Gli Ebrei soluzione finale

La Morte di Hitler

I gerarchi Nazisti

Albert Speer biografia

Alfred Jodl

Alfred Rosenberg

Arthur Nebe

Arthur Seyß-Inquart

Erich Raeder

Erwin Rommel

Edwin Rommel

Ervin Rommel

Fritz Sauckel

Hans Frank

Heinrich Himmler Biografia

Heinrich Himmler Biografia

Heinrich Himmler Biografia

Heinrich Muller

Herman Goering (Goring)

Herman Göring

Hjalmar Schacht

Joachim Von Ribbentrop

Joseph Goebbels biografia

Julius Streicher 1

Julius Streicher 2

Karl Donitz

Konstantin Von Neurath

Martin Bormann

Reinhard Heydrich

Rudolph Hess

Campi di Lavoro

Dachau lager

Sachsenhausen lager

Flossenbürg lager

Mauthausen lager

Gusen lager

 

Per Non Dimenticare Belzec Campo di sterminio
Belzec Campo di sterminio Belzec Campo di sterminio
Nel 1942 nel distretto di Lublino nella Polonia occupata i tedeschi in base alle decisioni prese nell' operazione Reinhard che era il nome dato dai nazisti al progetto di sterminio degli ebrei polacchi e che fu l'inizio dell'olocausto, costruiscono il campo di sterminio di Belzec. Questo campo era situato a un paio di chilometri dalla stazione ferroviaria di Lublino. Il primo comandante del campo fu il maggiore delle SS Christian Wirth, che era stato uno dei responsabili dell'Aktion T4 il programma nazista che prevedeva la soppressione tramite eutanasia o la sterilizzazione di persone affette da malattie genetiche, inguaribili o da più o meno gravi malformazioni fisiche o disturbi psichici, sembra che durante questo programma siano state uccise circa 200.000 persone, che decide di utilizzare lo stesso sistema di soppressione per i prigionieri che vengono deportati nel campo. Ma per ragioni economiche invece di utilizzare il monossido di carbonio come nel T4 decide di utilizzare i gas di scarico di un carro armato convogliati in una camera sigillata. Per l'eliminazione di poche persone viene utilizzato anche uno speciale furgone modificato apposta per funzionare da piccola camera a gas. A Belzec nella continua ricerca di sistemi di sterminio più veloci ed economici viene provato anche l'acido cianidrico. Nel campo vengono costruite tre baracche di legno che apparentemente sembrano dei locali per fare la doccia dopo una giornata di lavoro, ma in realtà invece che l'acqua esce il micidiale gas e i prigionieri rinchiusi non si rendono praticamente conto di quello che gli sta per accadere. Questo viene fatto proprio per non spargere la voce ed evitare tentativi di sommosse che potrebbero ritardare le operazioni di sterminio. Il campo è suddiviso in due parti, nella prima parte sono alloggiate le guardie Ucraine, ci sono le officine, le baracche di alcuni gruppi di ebrei che hanno il compito di occuparsi dei cadaveri, e gli spogliatoi il primo posto dove vengono recati i deportati in arrivo con i treni. Nella seconda parte del campo ci sono le fosse comuni e le camere a gas, le due parti del campo sono collegate da un lungo e stretto corridoio. Appena arriva un convoglio di deportati questi vengono di corsa trasferiti negli spogliatoi dove gli vengono tolte tutte le cose che hanno, e poi sempre molto velocemente trasferiti nelle camere a gas, sempre con lo scopo che non si accorgessero di quello che li aspettava, i cadaveri venivano poi recuperati da un piccolo gruppo di ebrei che aveva il compito di seppellirli nelle fosse comuni, e di scegliere la roba che poteva essere riutilizzata in Germania, anche questi Ebrei venivano periodicamente sterminati e rimpiazzati con altri per fare in modo che non si spargesse la voce su ciò che accadeva nel campo.
Se qualcuno vuol collaborare inserendo documenti o fatti su questo triste periodo può contattarmi:
Mail MSN messenger:
websiti@hotmail.it
 
Belzec Campo di sterminio Belzec Campo di sterminio

Le stragi dei Nazisti

Castiglione di Sicilia

La strage di Nola

Eccidio di Boves

Strage di Matera

Eccidio di Pietransieri

la rivolta di Lanciano

Monchio,Susano,Costrignano

Eccidio delle Fosse Ardeatine

Strage della Benedicta

Strage di Lipa

Eccidio di Fondotoce

Eccidio di Gubbio

Eccidio della Bettola

Strage di Falzano di Cortona

Eccidio di Civitella

Strage di Cavriglia

Eccidio di Padulivo

Strage di San Polo

Eccidio di Tavolicci

Strage di Piazzale Loreto

Eccidio di Malga Zonta

Massacro di Sant'Anna

Strage di Borgo Ticino

Strage di Marzabotto

Eccidio di Portofino

Fucilazioni di Cravasco

Strage di Pedescala

Campi di Sterminio

Auschwitz 1

Lager di Auschwitz 2

Belzec Campo di sterminio

Belzec

Campo sterminio Chelmno

Campo sterminio Jasenovac

Lager di Majdanek

Maly Trostenets

Campo sterminio Sobibór

Campo sterminio Treblinka

Testimonianze Dirette

Ancora la neve

Gallerie di immagini, alcune sono testimonianza di orrendi fatti che possono anche turbare con la loro visione
Auschwitz i Lager campi di concentramento campo di concentramento campo di sterminio 
campi di sterminio nazisti immagini campi di sterminio campi di sterminio campi nazisti  soldati nazisti
persecuzioni ebrei nazismo e ebrei schiavi ebrei schiavi di Hitler esperimenti medici nazisti 
fosse comuni  crimini nazisti  esecuzione di massa  foto nazismo  simboli nazisti
Index
 
tutte le immagini che trovate nel sito provengono dal web, da siti che non ne rivendicano i diritti,
comunque se qualcuno ne rivendicasse i diritti ci scriva e provvederemo immediatamente a toglierle,
tutte le immagini immesse nei siti dove le abbiamo prese contenevano una documentazione che abbiamo considerato sufficiente per confermarne la veridicità

per non dimenticare

per non dimenticare

contatti

statistiche web

Belzec Campo di sterminio Per Non Dimenticare i nazisti